Persiane e scuri 2018-03-13T19:15:14+00:00
FINESTRE
PERSIANE E SCURI
PORTONI DI INGRESSO
PORTE INTERNE
VETRI
CHIUSURE GARAGE
SCALE

La persiana è un particolare tipo d’infisso che serve a proteggere una finestra. A differenza dello scuro è fatta da stecche di diverso materiale inclinate in modo da far passare la luce, ma fermare la pioggia e il vento. Le persiane in tante aree rurali hanno sostituito nel corso del XX secolo le tapparelle rudimentali simili a stuoie dette anche gelosie. Il termine è stato mutuato dal francese persienne utilizzato per definire Persia appunto un tipo di imposta caratteristico atta a proteggere dalla luce e dal calore senza impedire la circolazione dell’aria. Le persiane sono disponibili sul mercato in diversi tipi di materiali, e presentano differenti caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici e di isolamento termo acustico.

Possono essere in legno, alluminio, accIaio e fibra di vetro

La persiana può essere corredata con uno sportello apribile a bascula verso l’esterno, detto persianina o gelosia. La moderna ferramenta a corredo della persiana è costituita per la chiusura da cremonese comandata con maniglia, oppure da astine verticali con terminale a gancio per il fissaggio a perni infissi nel davanzale e nel mezzanino della finestra. In origine l’anta della persiana era mantenuta chiusa in basso con un gancio infisso nel telaio della finestra che si aggancia ad un anello avvitato nel traverso basso dell’anta della persiana; in alto, invece, era fissato all’anta della persiana un gancio a molla che si agganciava ad un apposito ferro a U fissato al telaio della finestra e aderente al cielino del mezzanino, e che veniva sganciato mediante tirante in filo di ferro sagomato a piccola maniglia ellittica all’estremità inferiore.

Per il mantenimento in posizione aperta invece ci sono dei ferma-persiana fissati all’esterno della facciata, normalmente in corrispondenza del bordo inferiore delle ante.

Viene installata con cardini , con telaio o con telaio ridotto.

Click sulla immagine per vedere la galleria

Persiane in alluminio

Le persiane in alluminio non sono solo un elemento di protezione delle finestre e controllo di sole e ventilazione, ma diventano veri complementi d’arredo, elementi belli e presenti, in grado di apportare un significato in più all’aspetto di ogni tipologia di architettura.

Possibilità di svariati modelli caratterizzati da un’estrema cura nei dettagli e nelle finiture, dalla presenza di particolari che ne agevolano l’utilizzo rappresentando anche veri e propri dettagli di stile.

Finiture lucide, opache  e effetto legno con movimenti sempre in tinta per rendere gradevole esteticamente la movimentazione delle lamelle 

Possono inoltre sostenere vari tipi di apertura : scorrevole, a libro, a pacchetto, per soddisfare qualsiasi esigenza pratica.

Click sulla immagine per vedere la galleria

Persiane in fibra di vetro

FRP Fiber Reinforced Polymer e Fibex. – Tecnologia di successo.

Con il termine FRP Fiber Reinforced Polymer, si intendono i Materiali Polimerici Rinforzati, comunemente chiamati Materiali Compositi, che sono formati di solito da una matrice ed una fibra; non tutte le fibre sono uguali ed a seconda dell’impiego si usano fibre diverse come Kevlar, Carbonio, Vetro.
Il FIBEX è un materiale composito realizzato con Fibre di vetro unidirezionali non interrotte (Rowing), avvolte in un tessuto a fibre pluridirezionali (Mat) ed impregnante con resina poliestere. Il processo industriale di realizzazione dei profili Fibex è definito pultrusione (dall’inglese to pull, ossia tirare) che è un processo di estrusione sotto trazione.

Rispetto ai materiali tradizionali, il favorevole rapporto tra prestazioni meccaniche e peso del manufatto composito è alla base del suo crescente successo e delle sempre maggiori applicazioni per la sua flessibilità progettuale.
Per l’eccellente rapporto peso-prestazione, i materiali compositi si sono quindi rivelati particolarmente adatti nelle applicazioni strutturali, ed il loro sviluppo è stato legato essenzialmente alle industrie aerospaziali ed aeronautiche, ma anche sempre più nel settore dei trasporti dove, dal settore sportivo, le applicazioni si sono trasferite al settore commerciale.
Nell’edilizia, invece, l’utilizzo crescente degli FRP è dovuto non solo alle eccellenti prestazioni meccaniche, ma anche alle altre caratteristiche fondamentali degli stessi quali soprattutto, la resistenza agli agenti atmosferici e chimici, la totale assenza di manutenzione, l’ottimo isolamento termico e l’idrorepellenza.
Gli FRP li troviamo soprattutto nel settore del restauro delle strutture degradate o danneggiate e quello dell’adeguamento statico. In questo settore le fibre sono quelle di Carbonio, la cui rigidità è doppia rispetto l’acciaio, la resistenza a rottura è quattro volte più alta con un peso della struttura quattro volte inferiore.

Click sulla immagine per vedere la galleria

Persiane in legno

Scegliere delle persiane in legno significa avere passione per un prodotto naturale e caldo, capace da solo di arredare lo spazio rendendolo unico e piacevole alla vista e al tatto.

Sono disponibili diverse finiture, lavorazione ed essenze per garantire la più ampia scelta anche al cliente più esigente.

Le nostre persiane in legno sono lavorate esclusivamente in legni lamellare di provenienza controllata e verniciate all’acqua in modo che la normale pulizia della persiana ne sia già la manutenzione.

Essiccato artificialmente in appositi forni, il legno viene scelto utilizzando selezionatrici automatiche che ne eliminano tutti i difetti quali nodi, sacche di resina ed altre imperfezioni che pregiudicherebbero la qualità del prodotto finale. Solo a questo punto il legno è pronto per diventare persiana.
L’ordine inviato dal cliente viene sviluppato su di un modulo di lavorazione e sottoposto per approvazione al cliente stesso, si trasforma grazie ad un software dedicato in un vero e proprio piano produttivo suddiviso per tipologie di materiali necessari in ogni fase del processo di lavorazione per lo specifico tipo e modello di persiana scelto dal cliente.
La commessa entra poi in fase esecutiva e dal Controllo Produzione partono gli ordini per il magazzino dal quale vengono prelevati i montanti ed i traversi necessari. I pezzi vengono forati, tenonati, profilati, troncati a misura, levigati, diamantati e quindi assemblati, collaudati e calibrati per la finitura. Il legno, prelevato dal magazzino secondo il piano di lavorazione relativo ad una specifica commessa è diventato a questo punto una persiana finita, pronta per fare bella mostra di sè e garantire funzionalità, durata e bellezza.

FINESTRE
PERSIANE E SCURI
PORTONI DI INGRESSO
PORTE INTERNE
VETRI
CHIUSURE GARAGE
SCALE